Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha

Conosciamo il Marine Gang della Megabass, un'esca artificiale per tutti i predatori marini

Andiamo a scoprire insieme una delle esche artificiali più all'avanguardia per la pesca a spinning in mare, parliamo del MARINE GANG 140 S della casa nipponica MEGABASS.


Utilizza tecnologie di ultima generazione MEGABASS, azienda leader mondiale del settore, questo jerkbait per la pesca in mare è ancor più devastante delle versioni precedenti.

Come per il Flatbacker, (versione più piccola e molto simile)

è una NOVITA' nel panorama delle esche da mare per la pesca alla spigola, barracuda, pesci serra, pelagici, tunnidi ed altro ancora.

Con questa nuova versione da 140 mm Sinking (affondante), abbiamo la possibilità di utilizzare l'artificiale anche in presenza di mare formato, variando a piacimento le fasi di recupero.
Nelle pause il MARINE GANG, affonderà lentamente permettendoci di sondare fasce d'acqua più profonde. In questo modo arriveremo su scalini, buche, canaloni, limitando al massimo di perdere il contatto con la nostra esca.

DESCRIZIONE
Questo minnow ha una azione sinking unica, questo sopratutto al nuovo sistema usato e brevettato da Megabass, il sistema interno LBO, che oltre a garantire una capacità di lancio di ben il 20% in più, dona a questo favoloso jerkbait una stabilità nel nuoto dopo l'affondamento fantastica.

Il Sistema LBO riduce al minimo la resistenza all'attrito che si verifica quando si sposta il baricentro, consentendo al Marine Gang di trovare con minimi spostamenti la posizione di nuoto ideale.
All'interno del corpo, infatti, troviamo integrato un cuscinetto con sfere di diametro 0,8 millimetri composto da 88 piccole sfere, si pensi che il coefficiente di attrito è di solo 0,1, questo grazie al campo magnetico al neodimio del sistema LBO.
Da notare in fine i colori ed i dettagli di questo fantastico hard bait, le vibrazioni emesse ed il nuoto naturale vi daranno enormi soddisfazioni in termini di catture, garantito da Megabass.

DATI TECNICI
Lunghezza: 140mm
Peso: 28gr
Tipo: Sinking
Profondità media: 0,0 - 1,0m

CONSIDERAZIONI PERSONALI
Nella nuova versione Sinking, la lunghezza rimane invariata mentre il peso passa da 26 a 28 grammi.
Al lancio
Il sistema LBO rende questa esca ideale anche per lanci controvento, sfruttando al massimo il suo potere anche in condizioni meteo marine al limite della pescabilità.
Al recupero
La sua risposta alle jerkate è ottima, in questo modo possiamo variare a piacimento la sua traettoria con sbandate più o meno ampie.


Sul recupero lineare, il suo movimento è sinuoso e lo consiglio con cambi di velocità, soprattutto per ingannare i pesci serra, lento e costante per la spigola.

Colorazioni e misure
Sono 10 le colorazioni disponibili. Sono state inserite anche altre due misure 90 mm x 11,5 grammi e 120 mm x 22 grammi sempre sinking (affondanti), per coprire anche situazioni di presenza di pesci di media e piccola taglia.

Predatori
Il Marine Gang è ottimo per insidiare i serra, spigole e barracuda, ma anche tunnidi e lampughe.

Per l'acquisto potete visitare il sito SERGIOPESCA qui

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Mercoledì, 04 Aprile 2018 08:55

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

From Google
Come riconoscere una buona esca artificiale rigida, hardbait?: https://t.co/iZSRuIDlx7 tramite @YouTube
From Google
La pesca con le esche siliconiche: https://t.co/BOc9EXDojs tramite @YouTube
From Google
Re: ciao tutti https://t.co/UGP19K41qO
Follow Planetspin.it on Twitter

Post Gallery

RAPALA RIP STOP, una coda che si fa notare

La pasturazione nella pesca a spinning in mare

Come riconoscere una buona esca artificiale rigida, una hardbait?

PESCA SPINNING MARE, il MANUALE, la GUIDA, il LIBRO

DUO Realis Spin

LIBRO Le esche siliconiche, spinning in mare e acqua dolce

Swimbait, la scienza & le esche artificiali

Spinning alla Spigola: amore, odio e… fortuna

MANUALE Le esche siliconiche, spinning in mare e acqua dolce