Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Il Barracuda, conosciamo questo predatore

Oggi sulle pagine di PLANESTPIN andiamo ad approfondire la conoscenza di un predatore a molti noto, ma non per questo compreso a pieno.

Grazie ad un interessante VIDEO realizzato da Francesco, abbiamo l'occasione di scoprirlo da un punto di visto biologico, ma ci fornirà anche tante indicazioni per quanto riguarda la pesca.

Il barracuda può essere considerato un pesce scuola

uno dei predatori più diffusi nei nostri mari, con cui, chi pratica la pesca a spinning in mare, può confrontarsi relativamente in modo facile, anche ai primi approcci.
Capire e conoscere il predatore è una chiave importante per affinarsi nella pesca con gli artificiali e addentrarsi in questo mondo in parte misterioso, ma sicuramente affascinante e in continua evoluzione. 

Ora lascio la parola a Francesco per una sua piccola presentazione personale.

Mi chiamo Francesco Curreli e sin da piccolo ho sempre voluto vivere a contatto con il mare e conoscere tutti i suoi segreti.

Il titolo che ho dato al mio canale youtube vuole riassumere il mio percorso di vita, lo scienziato a pesca, questo perchè sono un biologo marino ed una guida di pesca.

Ho quindi fatto della mia passione il mio lavoro. A questo link (clicca qui) trovate il collegamento al canale youtube.

Il mio obbiettivo è quello di unire l'osservazione sul campo, durante le pescate, con i miei studi scientifici. Questo poichè

ho la convinzione che il solo studio sui libri non basta per conoscere realmente gli ecosistemi

e viceversa vivere di sole esperienze sul campo senza basi scientifiche rende difficile una comprensione profonda dei meccanismi naturali.

In questi video mi rivolgo soprattutto a chi pesca, perchè penso che chi intervenga direttamente sugli ecosistemi, debba conoscere questi ambienti comprendendo anche le sue fragilità, per far sì che il nostro patrimonio naturale possa essere vissuto anche dalle generazioni future.

Ecco di seguito il VIDEO sul BARRACUDA:

 

Un grande ringraziamento a Francesco per il suo contributo e un grande ICAB per i suoi progetti futuri! Per mettervi in contatto con lui, potete seguirlo sui social FRANCESCO CURRELI (clicca qui) 
A tutti gli amici di PLANETSPIN... il solito saluto!

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Lunedì, 08 Marzo 2021 14:41

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

From Google
Come riconoscere una buona esca artificiale rigida, hardbait?: https://t.co/iZSRuIDlx7 tramite @YouTube
From Google
La pesca con le esche siliconiche: https://t.co/BOc9EXDojs tramite @YouTube
From Google
Re: ciao tutti https://t.co/UGP19K41qO
Follow Planetspin.it on Twitter