Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

La guerra dei cloni parte 3: BLACK MINNOW FIIISH VS copia, dettagli e differenze

Siamo già al terzo appuntamento della rubrica “la guerra dei cloni”. In questo episodio il protagonista è un’esca siliconica che negli ultimi anni ha frantumato ogni record di popolarità, vendita e catturabilità: il Black Minnow prodotto dalla Fiiish.


Grazie al suo innovativo sistema di aggancio di testina piombata e amo, ha sin da subito attirato su di sé l’attenzione, non solo dei pescatori che praticano spinning.

Il suo movimento sinuoso e naturale è stata l’arma vincente per imporsi sulle tradizionali esche siliconiche.

La misura analizzata nel video è la N. 2, messa a confronto con il clone cinese da 7 cm (solo corpo).


Lo diciamo subito: non è una copia perfetta. Le differenze si notano sia nella proporzione delle misure (lunghezza e spessore), sia nella struttura interna dedicata all’inserimento della testina piombata e dell’amo offset.


Difatti, la compatibilità delle testine e degli ami originali (per la misura n. 2) non è del tutto soddisfacente e si deve scendere a non pochi compromessi per far calzare tutto a pennello. Anche la facilità di montaggio di questi ultimi risulta alquanto difficoltosa. C’è da dire, tuttavia, che la copia cinese può essere acquistata anche con in dotazione testine e ami “proprietari”, così come si possono acquistare i soli corpi di ricambio.

Nella parte finale del video Alessandro ci mostra anche le differenze nel nuoto.
Vi lascio al video invitandovi ad iscrivervi al canale Youtube.

Il link dove è stato acquistato il clone è il seguente: link (clicca qui)

ECCO IL VIDEO REALIZZATO PER YOUTUBE, da Alessandro.
Se vi fa piacere, per restare sempre aggiornati e per ricevere la notifica per i prossimi video, iscrivetevi al canale e attivate la campanella!

 

Rate this item
(1 Vote)
Last modified on Venerdì, 27 Marzo 2020 21:40

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

From Google
Come riconoscere una buona esca artificiale rigida, hardbait?: https://t.co/iZSRuIDlx7 tramite @YouTube
From Google
La pesca con le esche siliconiche: https://t.co/BOc9EXDojs tramite @YouTube
From Google
Re: ciao tutti https://t.co/UGP19K41qO
Follow Planetspin.it on Twitter

Post Gallery

Le storie di pesca di Gian Domenico: CERCANDO MISTER ESOX

Kayak fishing, tecnica di pagaiata con la paletta

Manolo Angler, la marmorata post lock down

Cos'è la pesca a spinning? Pensieri e sensazioni

La naturale follia di un Angler

Stefano: i sentieri in mezzo alle onde, fanno il pescatore

Matteo Lumetta: V LOG, Spinning e Light Rock Fishing

Donato Cardano aka Hadamo Yaker: il KAYAK è libertà

Alessandro Gabriele: le sue passioni, pesca e scrittura