Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Arriva GEKO: nuovo brand di esche artificiali per l’acqua dolce, dalla SEASPIN

Il punto forte dei prodotti di casa SEASPIN è stato sempre un plus che non tutti i brand possono vantare, cioè quello di essere ideati, concepiti, testati da pescatori per rispondere alle esigenze dei pescatori.

In mare hanno dimostrato ampiamente la validità dei loro prodotti, grazie alle tante catture che hanno accompagnato e tutt’ora accompagnano nuovi pescatori e soprattutto veterani dello spinning, che si ritrovano a lanciare le esche della casa sarda, con grande efficacia in tutti gli habitat costieri della nostra amata penisola… e non solo!

Infatti, ascoltando la diretta pubblicata sul canale ufficiale (link qui),

uno degli obiettivi della SEASPIN è quello di andare oltre

salire di livello,se possiamo definirlo tale e affacciarsi, come sta già facendo in ambito internazionale sia per le esche SW che per quelle FW.

In questo contesto si è reso indispensabile differenziare il brand perché l’utenza, già dal nome SEASPIN (sea = mare), le identifica legandole ad un utilizzo prettamente salso, anche se la serie di artificiali per l’acqua dolce era associata alla sigla FW (SEASPIN FW). Evidentemente non bastava e si è deciso di passare ad un cambio di nome,

pur lasciando intatta la qualità costruttiva e l’efficacia

che ha caratterizzato da sempre questa casa. Rimanendo sempre fedeli al progetto originario richiamando ulteriormente la simbologia della lucertolina e coniando il nuovo nome: GEKO.

Ecco qualche indicazione sul concept, espresso dalla casa GEKO sulla pagina ufficiale www.geko.seaspin.com

GEKO è la risposta alla costante domanda che ogni giorno ci fanno i pescatori d’acqua dolce. Abbiamo finalmente dato voce a chi ama a tal punto gli artificiali Seaspin, da usarli regolarmente nei laghi e nei fiumi dell’entroterra, per l’evidente potere catturante che questi hanno sui pesci predatori.
Abbiamo studiato e bilanciato gli assetti, cambiando le livree e le ancorine, per rendere ancora più performanti tutti i nostri prodotti.

Noi siamo pescatori e diamo risposte alle necessità dei pescatori, tutti i nostri artificiali sono frutto di esperienza ed un lungo lavoro di progettazione. La nostra forza e la collaborazione, con chi giorno dopo giorno lancia costantemente esche nell’acqua fino a conoscerne i piccoli dettagli, fanno le grandi differenze. Per la realizzazione del marchio GEKO abbiamo lavorato fianco a fianco con un team di professionisti USA, unendo l’esperienza italiana ed europea a quella americana.

A sottolineare la sensibilità dell’azienda per i problemi ambientali, abbiamo realizzato un nuovo confezionamento “plastic less” delle hardbaits e delle spinnerbaits del marchio. Grazie ad una diversa forma di confezionamento siamo riusciti a risparmiare circa il 90% nell’utilizzo della plastica rispetto al confezionamento originale.

In conclusione, con il brand GEKO, per il momento si sono aggiunte delle colorazioni specifiche per l’acqua dolce a delle esche che già conoscevamo, ma attenzione, oltre a cambiare le armature interne da stagnate a brunite (che comportano in acqua dolce un assetto ottimizzato), si è lavorato con una serie di studi approfonditi anche sul bilanciamento sia in vasca che in esterno.
Sono state riprogettate le ancorine (sono diverse da quelle utilizzate per l’ SW) e si è lavorato sulla pesistica per controbilanciare l’esca, con la finalità dai avere un nuoto ottimale per il diverso peso specifico dell’acqua a cui sono destinate.

Ma è tutto in divenire, in quanto, dopo una breve chiacchierata con Emanuele Turato (responsabile global progetto GEKO), in base alle risposte del mercato, soprattutto quello americano, target principale, ci potrebbero essere nuove introduzioni in futuro.

In realtà lo scambio di opinioni proseguiva dissertando su diversi aspetti, molto interessanti per me, ma non so se siete “malati” quanto noi, in quanto si parlava, tra le altre cose, anche di come può variare sensibilmente il nuoto dell’esca in base alle diverse temperature dell’acqua, ecc.. ecc.. ma se volete, possiamo approfondire il discorso in un articolo dedicato.

Se volete risentire il video completo della presentazione di GEKO seguite questo link (clicca qui)

CONTATTI
ecco il link al canale ufficiale GEKO fishing tackle - Fish the Geko su YOUTUBE (clicca qui)

Canale INSTAGRAM link qui (clicca qui)

A presto per ulteriori news in merito, nel frattempo un saluto a tutti gli amici di PLANETSPIN e SEASPIN!

 

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Giovedì, 07 Maggio 2020 19:05

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

From Google
Come riconoscere una buona esca artificiale rigida, hardbait?: https://t.co/iZSRuIDlx7 tramite @YouTube
From Google
La pesca con le esche siliconiche: https://t.co/BOc9EXDojs tramite @YouTube
From Google
Re: ciao tutti https://t.co/UGP19K41qO
Follow Planetspin.it on Twitter

Post Gallery

Pesca sportiva: si può o non si può pescare con il nuovo DPCM?

A pesca a Spinning in Puglia: il report

MASTER OF ROCK, raduno di pesca al light rock fishing

LRF Light Rockfishing, ultralight game all’italiana

Pesca Spinning in autunno: report & emozioni in Salento

Parliamo di esche artificiali: il MINNOW

Pesca a Spinning al pesce Serra: dalla A alla Z

I maestri dello Spinning in Italia: ALESSANDRO IDINI

Spigole a Spinning dal kayak in interno fiume