Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Kayak Hobie Outback 2020: tecnologicamente, il kayak più avanzato del mercato

Vista la grande attenzione dei pescatori verso i kayak, oggi approfondiamo la conoscenza di uno dei tanti modelli

che rappresenta un valido riferimento sia per l’utenza che per le ditte di produzione, stiamo parlando del nuovo HOBIE OUTBACK 2020.

E’ proprio vero che tutto si può migliorare e che anche se il modello precedente era fatto molto bene, sicuramente uno tra i più quotati per la destinazione pesca sportiva (insieme al PRO ANGLER), gli ingegneri della casa americana, ci hanno davvero sorpreso nuovamente.

Io sono un appassionato di pesca e da pochi anni mi sono avvicinato al mondo del kayak fishing. Sono un felice possessore di un HOBIE COMPASS e l’ho attrezzato secondo le mie specifiche esigenze con gavone rettangolare, ecoscandaglio, pinne turbo ecc.. sinceramente non pensavo di passare oltre,

ma quando ho visto le specifiche di questo nuovo OUTBACK, un pensierino lo sto facendo seriamente…

Detto questo, non mi sento di poter dare un giudizio tecnico su questo nuovo modello, per cui ho contattato Federico B. di Bolsena Yachting, approfittando (nuovamente n.d.r.) della sua disponibilità soprattutto sui social, dove tutti noi possiamo avere un contatto diretto più immediato.
E gli ho chiesto di darmi qualche info in più su questo OUTBACK della HOBIE, uno dei kayak che più si prestano alla pesca in mare e in acqua dolce, dopo aver letto notizie qua e là in rete, sentite cosa mi risponde…

Grazie per rendermi partecipe e alla tua domanda cosa ne penso del nuovo Outback ti rispondo come ho scritto qualche giorno fa sul nostro canale social:

"non chiedetemi pareri sul nuovo Outback..... sono di parte!"

A parte le battute a me piace tantissimo ed è un po’ difficile trovare difetti o punti deboli su questo modello, cercherò comunque di fare una panoramica più neutrale possibile, evidenziando pregi e difetti.


L'Outback è senza dubbio il kayak da pesca di fascia medio alta più attrezzato e con soluzioni tecniche all'avanguardia.

Cito le più importanti:
- Mirage Drive MD180KF, il famoso pedale Hobie si rinnova ulteriormente e oltre alla funzione retromarcia si arricchisce del sistema Kick-up fin, un meccanismo che sgancia automaticamente le pinne in caso di urti accidentali.

Ecco sotto una foto delle varie tipologie del sistema a pedali hobie di ultima generazione

- Hobie Guardian, una soluzione presentata da Hobie quasi timidamente ma a mio avviso importantissima e geniale soprattutto per gli amanti delle sonde side View questo sistema consente un facile montaggio della grande sonda e azionando una semplice levetta andiamo ad immergerla e tirando la stessa levetta possiamo richiamare la sonda all'interno della scassa, in questo modo l'eco lavorerà sempre ad alte prestazioni senza disturbi di segnale e la sonda sarà sempre protetta anche in caso di urti.

- Doppia leva del timone a destra e sinistra. Ebbene sì la canna non la molliamo MAI!

- La pala del timone montata a 20cm dalla poppa lo rendono ultra manovriero e molto agile.

Il nuovo Outback sembra un piccolo ProAngler

la tendenza degli ultimi anni che ci piaccia o no è quella di aumentare la capacità di carico degli scafi che diventano sempre più larghi e spaziosi, a proposito di spazio la parte posteriore è gigantesca mentre a prua troviamo un gavoncino di medie dimensioni, davanti la seduta un comodissimo tappo quadro.

Lo scafo ha un disegno molto bello esteticamente e in acqua nonostante le dimensioni la velocità è eccellente grazie alle pinne Turbo di serie e alla poppa a catamarano.
La coperta è il piatto forte, senza dubbio la più attrezzata che abbia mai visto, apportare modifiche su questo kayak è un gioco da ragazzi, grazie alle rotaie e H-Rails (di serie), tutto è collocato nel posto giusto, tutto è stato pensato per renderci la vita facile durante l'azione di pesca.

Un kayak ottimo per tutti e per tutte le tecniche di pesca, traina, vertical e perché no spinning restare in piedi è facile!

L'utente più robusto(100/115kg) non avrà problemi, il seggiolino è grande e comodo.

Le dimensioni e gli accessori di serie hanno fatto lievitare il peso e per chi viene da modelli come il Revo13 la differenza si sente ma come si dice non si può volere tutto dalla vita.
Una buona notizia è che nel caricarlo su tetto auto non dobbiamo metterlo sottosopra e in dotazione c'è un aiuto al carico, un supporto da posizionare a poppa che salvaguarda il kayak e soprattutto il timone nella fase cruciale di carico.

Conclusioni: l'Outback è uno scafo che regala emozioni è bello, moderno e super funzionale. Il prezzo non è economico ma parliamo del kayak più tecnologico sul mercato e toccando con mano la qualità dei materiali tutto è giustificato e comprensibile (certo senza i pesanti Dazi americani sarebbe ancora meglio).

La Hobie ha abbandonato il vecchio Outback dichiarando alla presentazione del nuovo modello.

"Abbiamo realizzato l'impossibile: abbiamo migliorato il kayak da pesca a pedali numero 1 al mondo per renderlo davvero leggendario."

Per il momento noi di Bolsena Yachting lo confermiamo, è un kayak molto ambito e apprezzato nel settore del Kayak Fishing.
Altre info e dettagli sulla pagina ufficiale HOBIE qui (clicca qui)

A presto per la prova in pesca, nel frattempo un saluto a tutti gli amici di PLANETSPIN e un grande grande grazie a  Federico B. di Bolsena Yachting.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Lunedì, 04 Maggio 2020 13:04

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Latest Tweets

From Google
Come riconoscere una buona esca artificiale rigida, hardbait?: https://t.co/iZSRuIDlx7 tramite @YouTube
From Google
La pesca con le esche siliconiche: https://t.co/BOc9EXDojs tramite @YouTube
From Google
Re: ciao tutti https://t.co/UGP19K41qO
Follow Planetspin.it on Twitter

Post Gallery

Quattro chiacchiere con... Roberto Ripamonti!

Trota lago... al silicone

I migliori artificiali per la pesca a spinning in mare

Mommotti SF180

Culprit Soft Jerk worm, inneschi recuperi e utilizzo

Molix Brigante, il test

A spinning sul SUP... una Leccia Amia da sogno

Itinerari mare, pesca a spinning in Corsica

Pesca spinning in mare, manuale con esercizi e tutorial