Novembre 28, 2021

E vogliamo parlare del BLOB della Pesca?

La pesca è una cosa seria… ma anche no. Cosa c’è di più bello di ironizzare e di non prendere troppo seriamente la vita?

Hanno fatto parecchi programmi televisivi di successo, facendo ironia, soprattutto sulla politica.
Me ne vengono in mente soprattutto due: “Striscia la Notizia” di Canale 5 e il mitico “BLOB” in onda su RAI 3 ed ora hanno creato qualcosa di molto simile anche in merito alla pesca sportiva.
Ovviamente parlo di pesca “virtuale”, quella che allieta le giornate di parecchi di noi, che utilizziamo i social, per continuare a parlare della nostra passione.

Secondo me, c’era bisogno di qualcosa del genere, perché c’è chi prende troppo seriamente quest’attività sportiva

Il BloB della Pesca, è uno sfogo, un luogo ricreativo per dire… alla fine si parla di pesca, prendetela facile.

Ditte di produzione, più o meno importanti, utilizzando i social come cassa di risonanza per sponsorizzare a basso costo (con esche e cappellini) o a costo 0 (molti non avranno mai nemmeno questo) i loro prodotti.
Qualcosa di molto simile avveniva anni fa con i forum, ma di questo ne abbiamo già parlato.

Il Blob della Pesca è uno spazio che trovate su facebook, non so chi lo gestisca, ma non ha importanza.

Potrebbe sembrare la voce di qualcuno che con la pesca ha avuto brutte esperienze e vuole “sputtanare” chi con troppa convinzione, parla della materia, come se fosse scienza esatta.

Non passano inosservati coloro che fanno di tutto per diventare prostaff e tester di aziende del settore

che puntualmente vengono beffeggiati (sempre in modo ironico) con meme molto simpatiche.

Il Blob della pesca se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo…