Settembre 24, 2022

Un luccio da record (e non solo) a spinning in solitaria

Oggi sulle pagine di planetspin pubblichiamo la foto di un bellissimo luccio, pescato ovviamente a spinning, catturato dal nostro amico Alessandro.

Ecco cosa aggiunge alla foto della cattura in un post sulla sua bacheca social

Era da tanto che non facevo una pescata in solitaria e quel giorno mi sono davvero sfogato, con i miei tempi e i miei modi di approcciarmi.

La mattina era partita male: due mangiate timide e poi al salire della termica, sia io che i pesci, abbiamo iniziato a danzare. Mi ricordo di uno spot che mi ha regalato, in giro di 50 metri, 3 pesciotti. Alle 17 la termica è scesa e a guadino sono entrati undici lucci, mancava solo la mamma. Ogni botta mi tremava il cuore, era ormai una roulette…

A fine giornata uscirono dalla pianta (post precedente )due pesci che mi hanno fatto credere di aver concluso la giornata…ma non è stato così, chiudendo quindi con 13 pesci e tanto tanto divertimento.

Un leggero amaro in bocca e GO HOME.

Alessandro è un appassionato pescatore che viaggia molto alla ricerca dei migliori spot per riuscire a effettuare catture da sogno.

In questa foto lo vediamo alle prese con altre due bellissime prede: un luccioperca

… e un eccezionale pesce persico

Non ci resta che ringraziare Alessandro per la sua disponibilità e complimentarci con lui per la sua passione e le catture da sogno!
Se vi fa piacere, seguitelo sulla sua pagina social qui (clicca qui) o sul canale instagram ITALIAN FISHING GUIDES qui (clicca qui) e come sempre un saluto a tutti gli amici di PLANETSPIN!