Luglio 22, 2024

Planetspin

Pesca in mare e acqua dolce

Classic Championship: Daniele Burchielli è il nuovo campione

Torna il Classic Championship e finalmente il trofeo ha di nuovo il suo campione.

La competizione di pesca a spinning nelle acque interne più ambita dai lanciatori di tutta Italia, si è svolta come sempre nel comprensorio della Nuova Parco Laghi, in una magnifica location appenninica sul versante tosco romagnolo in provincia di Forlì-Cesena.

È stata una due giorni avvincente, con centoventi pescatori provenienti da tutto lo Stivale che si sono contesi il titolo di campione gareggiando sul lago Pontini e sul lago Lungo.

I lanciatori si sono affrontati in due sessioni di pesca, entrambe con ben otto rotazioni di settori, insidiando con orientamento totalmente no-kill tutti i pesci predatori presenti nelle acque di questi due bacini come trote iridee, fario, salmerini, lucci, black bass, persici reali e lucioperca.

Alla fine di una due giorni entusiasmante è stato Daniele Burchielli ad alzare al cielo il trofeo del Classic 2023. Campione del Mondo di trout area nel 2021, Daniele ha sfruttato tutta la sua abilità e la sua esperienza pescando prevalentemente con esche di tipo spoon e utilizzando, soprattutto al lago Pontini, un approccio di pesca corta a vertical. A completare il podio Mirko Zanetti che si è piazzato al secondo posto, terzo Antony Castellani.

I primi tre della classifica individuale, oltre a fantastici premi in attrezzature messe in palio dai partner della manifestazione, si sono aggiudicati anche un viaggio di pesca in Svezia da Arkosund Fishing Lodge.

Nella classifica a squadre, sul gradino più alto del podio è salito il Teramo Spinning (Burchielli, Di Andrea, Esposito e Ferracatena), secondo il Black Eagle (Agostini, Pizzingrilli, Castellani e Corradi), terzo il Rigoletto (Marin, Rami, Benvenuti e Masi).

Organizzato da Insidefishing, il Classic Championship ha visto la collaborazione di importanti partner ufficiali: Old Captain, Tubertini, Trabucco, T3 Distribution, Salmotrutta TS, Edmond, Salt Water Italy e Arkosund Fishing Lodge. «È stata una gara entusiasmante – ha detto Silvio Smania, presidente di Insidefishing, organizzatore della competizione – in due giorni abbiamo registrato tante catture e ancora una volta il comprensorio Nuova Parco Laghi gestito dall’amico Petru si è dimostrato all’altezza, regalando a tutti i concorrenti momenti davvero intensi. Per la buona riuscita della manifestazione un grazie va a Fabio Marotta, Andrea Casetta, Andrea Ghirardi, Lorenzo Freschi, Matteo Morigi e Salvatore Altieri.

Grazie anche a tutti i nostri partner, ai giudici di gara e allo staff dell’Hotel Miramonti di Acquapartita. Un ringraziamento speciale – continua Smania – va alla società sportiva Pescatori Alto Savio, una realtà con progetti ambiziosi e punto di riferimento per i pescatori del territorio. Per il Classic 2023 la loro collaborazione è stata fondamentale. Ora ci aspettano altre manifestazioni importanti – conclude il presidente Smania – ma stiamo già lavorando al Classic Championship del prossimo anno che vedrà novità molto importanti».

Le classifiche complete del Classic Championship 2023 sono visibili sul sito www.insidefishing.it
Grazie a tutti per la lettura e come sempre un saluto a tutti gli amici di PLANETSPIN!