Settembre 24, 2022

ITINERARIO PESCA SARDEGNA – Fiume Tirso a Fordongianus (OR)

Il Tirso (Tirsu in sardo) è il fiume più importante della Sardegna per lunghezza e ampiezza di bacino idrografico.

Il Tirso nasce sull’altopiano di Buddusò, alle pendici della punta Pianedda (985 m s.l.m.); tuttavia non è chiaro se le sorgenti del Tirso, che sono al confine tra la provincia di Sassari e quella di Nuoro, rientrino totalmente nel territorio di Buddusò (SS) o anche in parte in quello di Bitti (NU). Il Tirso attraversa l’isola da est verso ovest e dopo 152 km sfocia nel golfo di Oristano.

Come arrivarci: Da Cagliari prendere la S.S. 131, immetersi al bivio per Oristano/Silì (il secondo ingresso per Oristano dalla superstrada)e proseguire direzione Simaxis nella S.S. 388.
Da Oristano prendere la S.S. n.388, dopo il paese di Simaxis al bivio proseguire sulla sinistra verso Fordongianus, superato il paese si può scegliere di rimanere sulla riva dalla parte delle terme romane oppure superare il ponte e girare subito a sinistra per andare nella sponda opposta.

Descrizione del luogo: In questo punto il fiume subisce raramente dislivelli durante le stagioni poichè il flusso è regolato dalla vicina diga dell’Omodeo. Il fiume ha una discreta corrente, la vegetazione delle sponde è abbastanza rigogliosa soprattutto sulla sponda dopo il ponte dove è presente anche un luogo con tavoli per pic nic. Si alternano cannetti, alberi di salice e gelso. Il fondo del fiume è pietroso e soprattutto d’estate sono presenti abbastanza alghe ma non particolarmente fastidiose. La sponda dalla parte del paese dove ci sono le famose rovine delle antiche terme romane è più agibile, per un lungo tratto il fiume è costeggiato da una comoda stradina bianca. A spinning si possono pescare persici reali di modeste dimensioni, black bass e ogni tanto qualche cavedano e pesce gatto. Se non si è spinningofili si possono pescare anche delle grosse carpe e tinche che grazie all’assenza di fango sono “commestibili”.

Pesci presenti: Persici reali, Black Bass, Cavedani, Carpe, Tinche, Anguille, Pesci Gatto.

Permessi necessari: Licenza di pesca per acque interne tipo B.

CREDIT SPINNING ON LINE