Novembre 27, 2022

ITINERARIO PESCA UMBRIA – Il Fiume Nera ( PG )

Il Nera è un fiume lungo 116,2 km che nasce nelle Marche, scorre per quasi tutto il suo corso in Umbria raggiungendo e attraversando Terni, e costituisce il principale affluente del Tevere, nel quale infine confluisce nella Valle del Tevere presso Orte.

Grazie al suo bacino idrografico, ai suoi affluenti e al clima è, anche in estate, estremamente ricco d’acqua.

Come arrivarci : Arrivare fino a Spoleto, prendendo la nuova superstrada, girare verso Norcia/Visso. Subito dopo la prima lunga galleria si può notare il fiume che si estende da Visso a Terni.

Descrizione del luogo : E’ un fiume molto difficile, i posti di pesca spesso non sono facili da raggiungere e molte zone sono no kill, però, vale la pena di andarci, è splendido, l’acqua è molto limpida e a tratti ferma ed altri molto mossa.

Pesci presenti : se siete sfortunati, potete pescare qualche trota iridea. Per il resto ci sono solo e soltanto trote fario, e quelle che abboccano sono 90 volte su 100 dai 25 cm in su!

Permessi : Licenza di pesca tipo B.