Settembre 24, 2022

ITINERARIO PESCA LAZIO – Il Tevere in località Pisciarello (VT)

Il Tevere (chiamato anticamente prima Albula, poi Thybris ed infine Tiberis[1]) è il principale fiume dell’Italia centrale e peninsulare; con 405 km di corso è il terzo fiume italiano per lunghezza (dopo il Po e l’Adige). Secondo solo al Po per ampiezza del bacino idrografico (17375 km²), con 324 m³/s di portata media annua alla foce è anche il terzo corso d’acqua nazionale (dopo il Po e il Ticino) per volume di trasporto. Inoltre è il 1º fiume appenninico per lunghezza e portata. Bagna direttamente 4 regioni (Emilia-Romagna, Toscana, Umbria e Lazio), 7 province (Forlì-Cesena, Arezzo, Perugia, Terni, Viterbo, Rieti e Roma) ed 82 comuni della Valle del Tevere, tra cui Perugia e Roma.

Come arrivarci : Autostrada Roma-Firenze uscita Attigliano. Seguire le indicazioni per Civitella d’Agliano e si arriva a questo paesino di nome Pisciarello.

Descrizione del luogo : Molto pulito, facilmente raggiungibile e molto pescoso.

Pesci presenti : cavedani, carpe, carassi, alborelle, persici sole, lucci, sandre, persici trota.

Permessi : Licenza di pesca.

CREDIT SPINNING ON LINE