Maggio 26, 2022

Gli istruttori ambientali pesca XAp per tramandare la passione ai futuri pescatori

Anche quest’anno si è tenuto il corso organizzato dalla FIPSAS per la qualifica di istruttore ambientale pesca XAp.

La Federazione ha ottenuto la possibilità di organizzare questo corso in collaborazione con la Scuola dello Sport – Sport e Salute (SDS) e vi hanno preso parte oltre 50 associati provenienti da tante regioni italiane, sfruttando il sistema di online meeting previsto dalla piattaforma PRE.DI.SPO.N.E. (LINK QUI)

Il corso per aspiranti istruttori ambientali pesca (XAp) si propone di dare un’opportunità di crescita qualificata a tutti i tesserati interessati a trasmettere la conoscenza e la passione per gli ambienti acquatici e l’avvicinamento alla pesca.

Questo corso comporterà anche il riconoscimento del 1° livello SNaQ (Sistema Nazionale di Qualifiche dei Tecnici Sportivi) agli Istruttori Ambientale di Pesca (XAp), come da informativa ufficiale qui (link)

Al superamento dell’esame ogni partecipane riceverà il brevetto per l’attestazione ufficiale di ISTRUTTORE FEDERALE XAp.

Sono state tante le tematiche approfondite durante le varie lezioni, presiedute da qualificate figure che hanno saputo coinvolgere tutti ad una partecipazione attiva, tutto in un clima di piacevole intrattenimento.

Si è parlato della comunicazione didattica, della metodologia dell’insegnamento, della struttura della federazione, di sicurezza, ma anche di temi più pratici, approfondendo la conoscenza degli ambienti acquatici, degli ecosistemi, delle specie ittiche, della pesca praticata, dei nodi, per finire con nozioni di vigilanza ittica e sulle fasi di realizzazione di un evento o di una manifestazione.

A questo link, potete visionare il filmato di un recente incontro realizzato dalla FIPSAS MATERA in cui sono stati coinvolti gli istruttori federali per l’inaugurazione del Centro Didattico Federale in Basilicata.

LINK FACEBOOK QUI

Con grande sorpresa, si è creato un gruppo di amici pescatori che durante le fasi del corso si è tenuto in contatto sfruttando i social e gli strumenti che tutti noi ormai utilizziamo giornalmente (gruppo whatsapp), scambiandosi informazioni inerenti al corso, ma anche andando a condividere esperienze personali di vita vissuta, di ansia da prestazione in vista dell’esame finale, ma non sono mancate foto in pesca di catture e di divertimento.

Mentre qualcuno si è già tolto il pensiero della prova finale che certificherà la qualifica di ISTRUTTORE AMBIENTALE PESCA (XAp), per altri il giorno deve ancora arrivare…

In foto LORIS RUSCELLI della società Asd Nino Grilli

In conclusione, credo che la FIPSAS stia svolgendo molto bene il suo ruolo per migliorare la pesca in Italia, ma c’è ancora tanto da fare e puntare sulle nuove generazioni di pescatori e soprattutto pescatrici, farà sicuramente compiere passi avanti e migliorarci anche dal punto di vista umano e culturale.

In questo video sotto, un interessante intervento dedicato alla conoscenza degli ambienti acquatici in provincia di Salerno.

Avendo partecipato personalmente a questo corso, ho già migliorato le mie competenze, la presenza di un attestato federale sarà un importante tassello da aggiungere al mio curriculum da pescatore, ma anche se non dovessi riuscire a superare l’esame, porterò comunque con me nuovi pescatori, sperando di tramandare la mia passione per la pesca e il rispetto per i pesci e la salvaguardia ambientale come ho sempre fatto e sempre farò.

Viva la pesca!
Grazie a tutti per la lettura e come sempre un saluto a tutti gli amici di PLANETSPIN!

Altre info sui corsi FEDERALI FIPSAS le trovate qui LINK e qui LINK