Febbraio 22, 2024

Planetspin

Pesca in mare e acqua dolce

Itinerario pesca Toscana: il porto di Livorno

In questo articolo andiamo a scoprire insieme de posti incantevoli dove è possibile pescare in mare in Toscana e partiamo dal Porto di Livorno.

La Toscana, con le sue affascinanti coste bagnate dal Mar Mediterraneo, offre una vasta gamma di opportunità di pesca in mare. Dai pittoreschi porti ai tratti di costa incontaminati, la regione vanta luoghi unici per gli amanti della pesca. PESCA PORTO LIVORNO In questo articolo andiamo a scoprire insieme de posti incantevoli dove è possibile pescare in mare in Toscana e partiamo dal Porto di Livorno.

Livorno – Il Porto

Il Porto di Livorno, situato sulla costa occidentale della Toscana, è molto più di un semplice porto commerciale. Questa affascinante località offre un’esperienza unica per gli amanti della pesca sportiva, con la sua vasta gamma di specie ittiche, la bellezza marittima e l’atmosfera pittoresca. Scopriamo insieme perché il Porto di Livorno è una meta imperdibile per gli appassionati di pesca sportiva.

Diverse Specie Ittiche da Catturare

Il Porto di Livorno offre una ricca biodiversità marina, con numerose specie ittiche presenti nelle sue acque. Tra le specie più comuni da catturare ci sono orate, spigole, saraghi, occhiate e mormore. Queste acque sono anche frequentate da specie pelagiche come tonni, sgombri e lampughe, che rendono l’esperienza di pesca ancora più emozionante.

PESCA PORTO LIVORNO

Le specie ittiche variano a seconda della stagione, quindi ogni viaggio di pesca nel Porto di Livorno può essere diverso, regalandoti la possibilità di catturare sempre nuove prede.

Per Livorno, è stato concordato l’utilizzo delle aree pubbliche del Porto mediceo che risultino liberamente accessibili e dove non vi sia un espresso divieto di pesca.

In particolare:
– nell’area del Porto mediceo è stata individuata una zona di circa 150 mt, decantierizzata, a partire dall’emiciclo Andana delle Ancore;
– in assenza di navi si potrà, inoltre, pescare dal Molo Elba e dalla Banchina 75;
– da luglio 2019 è possibile pescare alla diga della Meloria e nel primo tratto della Curvilinea fino al primo camminamento;
– la Diga della Vegliaia verrà, invece, dotata di una ventina di golfari che consentiranno ai piccoli natanti di poter ormeggiare in sicurezza per poter esercitare la pesca da bordo.  

Ecco la mappa interattiva degli itinerari di pesca in Italia realizzata da PLANETSPIN

MAPPA ITINERARI PESCA in ITALIA

La Pesca dalla Riva a Livorno

Una delle opzioni più comuni per la pesca sportiva nel Porto di Livorno è quella dalla riva. Lungo le banchine e i moli del porto, i pescatori possono trovare punti strategici dove lanciare la lenza e cercare prede. La pesca dalla riva è una scelta ideale per coloro che amano la semplicità e preferiscono muoversi a piedi. Molti pescatori apprezzano la pesca dalla riva durante le ore serali, quando l’atmosfera si fa più tranquilla e il tramonto regala scenari suggestivi.

PESCA PORTO LIVORNO

La Pesca dalla Barca a Livorno

Per coloro che desiderano esplorare le acque del Porto di Livorno in modo più approfondito, la pesca dalla barca è un’opzione perfetta. Puoi noleggiare una barca o partecipare a escursioni di pesca organizzate da guide locali esperte, che ti condurranno verso i punti migliori per la pesca. La pesca dalla barca offre la possibilità di avventurarsi in mare aperto e catturare specie più grandi e variegate. È un’esperienza completa, che ti permette di godere appieno della bellezza del mare e della natura circostante.

Grazie a tutti per la lettura e come sempre un saluto a tutti gli amici di PLANESTPIN!

clicca qui per aggiungerti al gruppo whatsApp planetspin (link)