Febbraio 9, 2023

Smith SIBO CRA MR e DR, nuove colorazioni custom per l’Italia

Grazie all’esperienza di due trout area anglers d’eccezione come Luca Benvenuti e Lorenzo Congiunti sono state realizzate per il mercato italiano due colorazioni CUSTOM del famoso crank di casa Smith, il SIBO CRA nelle versioni MR e DR.

Smith SIBO CRA MR & DR è un Crankbait che entra immediatamente in azione anche con recuperi particolarmente lenti. La superficie rugosa del corpo crea particolari effetti visivi e piccole turbolenze irresistibili per la maggior parte delle trote. All’interno del corpo, delle piccole biglie emanano delle forti vibrazioni durante le fasi di nuoto producendo un accattivante effetto rattling ed aumentando al tempo stesso le performance di lancio di questi artificiali.

Tra le particolarità che contraddistinguono questa esca notiamo che in entrambe i modelli l’amo posto sotto la pancia dell’artificiale è collegato tramite uno split ring ad un gancio posizionato orizzontalmente mentre l’amo posto sulla coda è agganciato tramite doppio split ring ad un gancio posizionato verticalmente.

Questo doppio assetto aumenta incredibilmente il potere catturante di questi crank.

Luca ha scelto questa variante di colore perchè non presente in precedenza nella tavola Smith e soprattutto perchè ha riscontrato la sua efficacia.

  • in condizioni di acqua più limpida con presentazioni veloci, per stimolare l’attacco di pesci attivi
  • con acqua scura/velata dove è risultato attrattivo con presentazioni più lente e invogliare i pesci apatici ad aggredirla.

Il Sibo Cra disegnato da Luca Benvenuti ha una gradazione di giallo matto, con una puntinatura nera diversa da esca a esca, dorso più scuro nel marroncino. A completare il quadro ci sono due sfumature che vanno nel rosso sia verso la coda che sotto la pancia, in prossimità dell’attacco degli split.

Ecco qualche indicazione fornita da Luca Benvenuti:

Il colore che ho realizzato ovviamente non è tutto frutto della mia fantasia, ma prendendo spunto anche da altri crank.

Il colore ha un ottimo contrasto tra il dorso e la pancia e imprime all’esca un ottima visibilità, sia con acque chiare che velate o torbide il suo movimento e il rattling al suo interno completano il tutto.

Ringrazio la Smith per l’opportunità che ci ha concesso e mi auguro che questa colorazione regali tante catture a tutti

Ecco invece cosa ci dice Lorenzo Congiunti in merito alla scelta della sua colorazione CUSTOM ITALIA

Il colore LC parte da una base totalmente trasparente e crea con in colorazione spezzata 2 distinte aree color pellet riducendo così il volume visivo del l’esca nella sua totalità.

Molto efficace appena entrato in pesca su pesce stanziale abituato al mangime e su pesci molto smaliziati che vogliono un esca performante ma poco invasiva

Descrizione a cura di OLD CAPTAIN 

Smith SIBO MR-F: Modello Medium Runner con forti vibrazioni in acqua. L’affondamento massimo è di circa 1,5mt. Dotato di paletta frontale di media dimensione a forma di ventaglio che permette di produrre un nuoto ondulante piuttosto ampio dell’artificiale anche con recupero molto lento. La galleggiabilità è molto pronunciata. Artificiale di facilissima gestione in grado di insidiare le prede nella fascia d’acqua superficiale e intermedia. Peso 3,2gr. – Lunghezza: 34mm. – Amo Cultiva SBL-47 #8

SIBO DR-F: Modello Deep Runner per sondare le massime profondità. L’affondamento massimo è di circa 2mt. La particolare forma della paletta frontale, con profili laterali ondulati e parte frontale parzialmente incassata, permette all’artificiale di esprimere un movimento oscillante più stretto e rapido rispetto al modello MR aumentando al tempo stesso la sensibilità in pesca e l’affondamento. Peso 3,6gr. – Lunghezza: 34mm. – Amo Cultiva SBL-47 #8

Tutti questi dettagli impreziosiscono ulteriormente un crank tra i più amati (ed efficaci) dai pescatori che praticano questa disciplina.

Ecco il video di presentazione (clicca per visionare sulla pagina facebook OLD CAPTAIN, link qui)

Per altre info e dettagli, potete visitare la pagina OLD CAPTAIN al link qui (clicca qui).
Un grande grazie a Luca Benvenuti e Lorenzo Conguinti per la loro disponibilità e competenza!
Grazie a tutti per la lettura e come sempre un saluto a tutti gli amici di PLANETSPIN!